Carta d’identità elettronica, i primi appuntamenti nelle sedi consolari pilota di Atene, Nizza e Vienna

da | 16 Ott 2019 | 0 commenti

Ha preso ufficialmente il via la fase sperimentale per il rilascio della Carta di identità elettronica ai cittadini italiani residenti all’estero. Primi appuntamenti nelle Cancellerie Consolari pilota di Atene, Nizza e Vienna.
Il documento, dotato di una tecnologia che consente di evitare contraffazioni e frodi, sarà inviato al domicilio del richiedente dopo un appuntamento al Consolato di riferimento.
«La sperimentazione – anticipa la Farnesina – verrà estesa ad altre sedi consolari europee e consentirà a circa tre milioni di Italiani residenti in Europa di usufruire del servizio di emissione della Carta di identità elettronica nella prima metà del 2020».

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress