Sono oltre 200 mila gli italiani che hanno già completato la procedura di registrazione tramite l’Eu Settlement Scheme. A riportare il dato è il Consolato Generale d’Italia a Londra.
La registrazione riguarda i cittadini europei che risiedono nel Regno Unito. «L’Italia – spiega il Consolato – è in questo momento il terzo gruppo nazionale europeo per numero di cittadini registrati, 1 milione e 750 mila».
I connazionali hanno tempo fino al 31 dicembre 2020 per registrarsi in caso di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea senza accordo; fino al 30 giugno 2021 in caso di accordo.
«Tutti i connazionali residenti nel Regno Unito – ricorda il Consolato – sono invitati a registrarsi seguendo la procedura messa a punto dalle Autorità britanniche».

Share This
Open chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress