Borse di studio per l’estero dalla Banca d’Italia. Scadenza il 18 ottobre 2019

da | 2 Set 2019 | 0 commenti

Borse di studio della Banca d’Italia per neo laureati. L’obiettivo è consentire a sette giovani di perfezionare gli studi e svolgere all’estero attività di ricerca nei campi:

  • dell’economia politica e della politica economica (3 borse di studio in memoria di “Bonaldo Stringher”);
  • delle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione (2 borse di studio in memoria di “Giorgio Mortara”);
  • delle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico nonché degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche (2 borse di studio in memoria di “Donato Menichella”).

«Per partecipare – spiega la Banca d’Italia – è necessario possedere una laurea specialistica/magistrale o quadriennale di vecchio ordinamento con un punteggio di 110/110, conseguita presso un’università italiana o un istituto superiore italiano, e la conoscenza di una o più lingue straniere».
La scadenza del bando è fissata alle ore 16.00 del 18 ottobre 2019.
Tutti i dettagli su: www.bancaditalia.it

Agenda ABM

Meteo Dolomiti

link esterno al Centro Valanghe di Arabba: immagine che illustra le previsioni meteorologiche per la giornata di domani.

A cura del Servizio Meteorologico Regionale
Centro Valanghe di Arabba

Iscriviti alla Newsletter

Ricette Dolomitiche

Ricette Dolomitiche
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress