faasIl gioco di squadra da sempre porta a grandi e concreti risultati. E’ quanto avvenuto tra l’Associazione Bellunesi nel Mondo e l’Informagiovani di Belluno. Lunedì 12 maggio, presso la sala riunioni dell’ABM si è tenuto un incontro dei “Mpbidays @ Belluno” dal titolo “I magnifici quattro: Usa, Canada, Nuova Zelanda e Australia”. Dopo i saluti della vice presidente ABM Patrizia Burigo, che ha dato il benvenuto al pubblico presente, la parola è passata all’assessore alle politiche giovanili del comune di Belluno Valentina Tomasi che ha ringraziato della collaborazione l’Associazione Bellunesi nel Mondo complimentandosi con la realtà di Bellunoradici.net.

E proprio la community di Bellunoradici.net ha fatto da supporto alla presentazione dei “magnifici quattro” curata dal prof. Bernd Faas di Eurocultura.

Faas ha ben descritto le opportunità che offrono questi quattro Paesi al mondo giovanile indicando anche le modalità con cui approcciarsi per vivere al meglio un’esperienza all’estero. Come trovare lavoro, come preparare un CV, come fare domanda per il visto “work-holidays”, che tipo di opportunità vengono offerte dai diversi Stati e molto altro sono state le tematiche affrontate da Faas. Non sono mancate le domande da parte di un pubblico attento. Dalla community di Bellunoradici.net sono stati ascoltati i videomessaggi di Emiliano Dall’Anese, residente in Minnesota (USA), Fabio Sandonà, residente a Melbourne (Australia) e, a conclusione, Adriano Ghedina da Tenerife (Spagna). Era stato preparato anche un videomessaggio da Luca Urpi, residente a Berlino (Germania) che verrà utilizzato per un prossimo incontro.

“Suggerisco a tutti di vivere un’esperienza all’estero. Avete tutto il tempo necessario per viverla al meglio e tornerete a casa con un bagaglio culturale ancora più ricco”. Questo il messaggio del prof. Faas, da oltre venticinque anni residente a Vicenza, ma originario della Germania.

Un appuntamento davvero utile per i giovani bellunesi in procinto di muoversi. L’ABM per questo è a loro disposizione e di certo ci saranno altre collaborazioni con l’Informagiovani di Belluno ed Eurocultura.

Il materiale illustrato da Faas si può scaricare dal sito www.bellunesinelmondo.it nella sezione documenti, mentre è possibile vedere la registrazione video dell’incontro di ieri sera visitando il canale tv ABM: www.ustream.tv/channel/bellunesinelmondo

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress