Un altro pezzo della storia dell’Associazione Bellunesi nel Mondo viene a mancare. Aldo Sponga, nato il 9 settembre 1931 a Sedico, si e spento il 23 settembre 2018 all’età di 87 anni a Biel/Bienne nel canton Berna, Svizzera.

Nel lontano 1956 emigrò in Svizzera come muratore. Nel 1958 si sposò con Odetta Ferrari, ebbero due figli, Claudio e Enzo.

Aldo incontrò diversi bellunesi a Bienne e così, nel 1968, è stato uno dei soci fondatori della Famiglia Bellunese di Bienne.

Aldo era un assiduo socio, amava l’amicizia e la gioia di vivere in compagnia e non mancava alle Assemblee e ai consigli direttivi.

Fino al 1981 era attivo come segretario della Famiglia Bellunese di Bienne, e in occasione del rinnovo delle cariche associative nel 1982 viene eletto presidente della stessa Famiglia.

Il mandato lo manterrà fino alla morte. La sua improvisa scomparsa lascia un grande vuoto nel cuore dei figli, parenti, amici e della Famiglia Bellunese di Bienne.

Grande tristezza anche da parte dell’Associazione Bellunesi nel Mondo. «Con la scomparsa di Aldo – il commento del presidente Oscar De Bona – il nostro associazionismo perde una figura importante e di rilievo, che ha dato tanto per il fenomeno migratorio della provincia di Belluno». De Bona e il direttore Crepaz avevano incontrato Aldo nel mese di marzo a Lucerna in occasione della riunione del Coordinamento delle Famiglie Bellunesi della Svizzera e proprio in quell’occasione si era discusso come celebrare al meglio il 50.mo di fondazione della Famiglia di Biell.

«Di certo ricorderemo l’amico Aldo – comunica sempre De Bona – alla XIX edizione del Premio internazionale Bellunesi che hanno onorato la provincia di Belluno in Italia e all’estero in programma il 15 dicembre a San Gregorio nelle Alpi».

I funerali di Aldo Sponga saranno celebrati sabato 13 ottobre alle ore 11 nella chiesa di Cristo Re, Geyisriedweg 31, 2504 Biel/Bienne, Berna, Svizzera.

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress