«L’italiano entra ufficialmente nel sistema scolastico macedone come seconda lingua straniera». Lo comunica l’Ambasciata italiana a Skopje.
Lo scorso 6 marzo, infatti, il Consiglio dei Ministri macedone ha approvato un punto all’ordine del giorno riguardante l’insegnamento della lingua italiana nelle scuole pubbliche del Paese. La novità prenderà il via dall’anno scolastico 2018-2019.
«Un risultato straordinario – commenta l’Ambasciata d’Italia a Skopje in una nota – ottenuto dopo anni di grandi sforzi che ci hanno visti impegnati in prima fila, insieme ad enti e associazioni del settore culturale-accademico, nella politica di promozione della lingua e della cultura italiana».

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress