DocumentiIl Consolato Generale a Stoccarda ha emesso nei giorni scorsi un avviso ai connazionali a proposito delle modalità di rilascio di documenti come passaporto e carta d’identità. «Sono troppi i casi – sottolinea il Console Massimo Darchini – di connazionali che si presentano per ottenere un documento di identità poiché quello in possesso è da lungo tempo scaduto. Invitiamo a controllare per tempo la scadenza dei propri documenti».
A questo proposito, il Console ricorda che ci sono due documenti d’identità che possono essere richiesti sei mesi prima della loro scadenza:

– il passaporto, con validità decennale per i maggiorenni, valido in tutto il mondo, il cui rilascio richiede la presenza dell’interessato per le impronte digitali. In presenza di figli minori, è richiesto l’atto di assenso dell’altro genitore. «Questo documento – spiega il Consolato – può essere immediatamente rilasciato qualora ci si presenti previo appuntamento on-line e in presenza della documentazione completa. L’emissione del passaporto, infatti, è di competenza del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Il costo è di 116 €»;

– la carta d’identità, con validità decennale per i maggiorenni, valida per l’Unione Europea.
«In questo caso – si legge nell’avviso del Console -, poiché la competenza è del Ministero degli Interni a cui fanno capo i Comuni, il rilascio richiede due tappe:

  • la presentazione della domanda, che non richiede necessariamente la presenza in Consolato e può avvenire anche per posta;
  • il ritiro, che deve avvenire di persona, previo appuntamento on-line.

Il costo è di 5,61€».

Il Consolato invita inoltre i connazionali a «comunicare tempestivamente variazioni di dati anagrafici e di indirizzo. Per farlo – aggiunge – non occorre venire di persona, basta una mail».

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito: consstoccarda.esteri.it

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress