Eventi in programma

Stagione 2018

  • «Sulle tracce degli Scalpellini» di Luisa Manfroi
    Venerdì 23 febbraio 2018, ore 18.00, Sala Riunioni ABM – Belluno, via Cavour 3.
    Il volume è una ricostruzione storica del lavoro di scalpellini e tagliapietre dell’agordino, artisti minori capaci di rendere grandiose le opere dei più celebri scultori. Come scrive l’autrice stessa: «Artigiani, esperti nella lavorazione della pietra, la cui perizia ha permesso di varcare i confini della tecnica e di esprimere nella materia la loro creatività».
    Ingresso libero.
  • «Gholam. Il mio Afghanistan» di Marco Agostinelli
    Giovedì 15 marzo 2018, ore 20.30, Sala Riunioni ABM – Belluno, via Cavour 3.
    Il documentario, realizzato in meno di tre mesi tra il Lido di Venezia, Torcello e Porto Marghera, racconta la storia epica di Gholam Najafi che, scappato dall’Afghanistan all’età di 10 anni, dopo aver visto il padre ucciso dai Talebani é giunto semianalfabeta a Porto Marghera quasi sei anni dopo. Oggi é laureato e scrittore di successo. Quando si dice che l’inclusione è una storia a lieto fine.Il film è uscito in occasione del Festival del Cinema di Venezia del 2017 ed é stato poi presentato a Udine nell’ambito del Festival “Un Film per La Pace” e al Festival del Cinema di Spello.Alla presentazione parteciperanno il regista, Marco Agostinelli, e il protagonista, Gholam Najafi.
    Ingresso libero.
  • «Lacrime nere» di Romeo Pignat e Ferruccio Clavora
    Venerdì 23 marzo 2018, ore 20.30, Centro Civico – Sospirolo, Piazza Girolamo Segato.
    “Lacrime nere” è ispirato dall’esperienza personale di Ferruccio Clavora. L’autore, nato a Cras di Pulfero, emigrato a nove mesi in Belgio al seguito del papà minatore, e formatosi tra Bruxelles, Londra e Colonia, solo da adulto ha scoperto in profondità le Valli del Natisone. Ha così ritrovato il luogo delle proprie origini e del proprio ritorno: quella Slavia friulana, tormentata terra di confine, dove ancora vive uno dei popoli più antichi d’Europa, con una peculiare identità etnica, linguistica e culturale.
    Ingresso libero.
  • «A piccoli passi. Minori non accompagnati e cittadinanza attiva» di Lucia De Marchi
    Lunedì 9 aprile 2018, ore 18.00, Sala Riunioni ABM – Belluno, via Cavour 3 (100 metri dalla stazione del treno)
    Questo libro è una promessa. Una promessa che ho voluto a tutti i costi raccontare, mettendola nero su bianco.Ho promesso ai ragazzi che mi sarei impegnata a far sentire la loro voce. Questo libro lo dedico a loro, innanzitutto, perché ho la speranza che riescano, assieme ai giovani cittadini italiani e alle seconde generazioni, a costruire un Paese migliore che sappia parlare al plurale, con molte lingue, nel rispetto delle proprie tradizioni, storie e culture.
    Sarà presente l’autrice. Ingresso libero.

Stagione 2017

  • «Sharp families. Tagliati per gli affari»
    Venerdì 3 novembre 2017, ore 20.30, Sala Guarnieri – Pedavena (BL).
    Proiezione di un docufilm, di Patrick Grassi, che racconta la storia di una comunità di italiani che, partiti come arrotini ambulanti da piccoli paesi dolomitici verso Londra, hanno conquistato in un secolo di attività il dominio sul mercato della coltelleria, con un business da 10 milioni di sterline l’anno..
    Ingresso libero.
  • «Madre Luisa Arlotti. Canossiana, infermiera, partigiana»
    Venerdì 27 novembre 2017, ore 20.30, Sala “Tina Merlin” Biblioteca civica – Ponte nelle Alpi (BL).
    Presentazione del nuovo libro di Ugo De Gradis. La storia di Madre Luisa Arlotti, un’emigrata speciale. Nata nel 1904 ad Orzes, frazione di Belluno, da una famiglia nobile, trasferitasi ben presto a Venezia, a 24 anni si fece suora canossiana, assumendo rapidamente cariche importanti nell’Ordine, e divenendo poi direttrice dell’Asilo “Rossi” di Schio, ove acquisì, per il suo impegno e il suo talento di insegnante (ed anche di infermiera) e la sua generosità e apertura verso il prossimo, stima e affetto.
    Ingresso libero.
  • «Agata. Storie e storie di una donna emigrata per sempre in Brasile»
    Venerdì 8 settembre 2017, ore 18.00, Sala riunioni ABM – Belluno.
    Presentazione del nuovo libro di Carlo Zoldan. Il suo lavoro ricostruisce la vita di una donna friulana che, sul finire del XIX secolo, a causa della difficile situazione economica della sua famiglia e dell’Italia, è costretta ad abbandonare la propria terra, Sarone, per imbarcarsi alla volta del Brasile.
    Ingresso libero

Stagione 2016

  • «Olarìe volar. Serata di poesia e musica»
    Venerdì 13 novembre 2015, ore 18.00, Sala riunioni ABM.
    Presentazione del nuovo libro di Rino Budel. Una raccolta di poesie in italiano e in dialetto bellunese, con l’accompagnamento musicale di Luigi Budel.
    Ingresso libero. 
  • «La terra che non c’era. Bonifica, colonizzazione e popolamento dell’Agro Pontino»
    Sabato 5 dicembre 2015, ore 17.00, Mel, Sala degli affreschi.
    Presentazione del libro di Giulio Alfieri “La terra che non c’era”, un’inedita ricostruzione, arricchita da fotografie e documenti completamente sconosciuti, degli avvenimenti che dagli inizi del ’900 agli anni ’30 portarono alla bonifica e alla colonizzazione delle Paludi Pontine.
    Ingresso libero.
  • «Tut aldrit. Storie di seggiolai delle Dolomiti»
    Venerdì 15 gennaio 2016, ore 18.00, Sala riunioni ABM.
    Presentazione del libro di Enrico Stalliviere “Tut aldrit. Storie di seggiolai delle Dolomiti”. Una raccolta di testimonianze, aneddoti, memorie, storie di vita dal mondo di caregheta e gaburi.
    Ingresso libero.
  • «Un’americana a Treviso»
    Venerdì 11 marzo 2016, ore 18.00, Pieve di Cadore, Sala della Magnifica Comunità. Presentazione del libro  di Guglielmo Botter. Una storia d’amore appassionata sullo sfondo di Treviso e del Veneto nella rinascita del dopoguerra.
    Ingresso libero.
  • «Jack Costa. L’epopea di Giovanni Dalla Costa, il trevisano che cercò l’oro in Alaska e lo trovò»
    Venerdì 7 maggio 2016, ore 20.30, Belluno, Sala “Bianchi” – viale Fantuzzi, 11 Belluno. Presentazione del libro di Dario De Bortoli, e di uno spettacolo teatrale dedicato alla storia di Giovanni Dalla Costa.
    Ingresso libero.
  • «L’Africa non è nera» 
    Giovedì 19 maggio 2016, ore 18.00,  Sala riunioni ABM.
    Presentazione del libro  di Paola Pastacaldi. Opera storica e familiare sugli italiani ad Asmara (in Eritrea) durante il periodo coloniale.
    Ingresso libero.
  • «Migranti minori non accompagnati. La moderna odissea dei bambini-Ulisse» 
    Sabato 29 ottobre 2016, ore 9.30,  Auditorium Istituto Canossiano, Feltre.
    Presentazione del libro  di Luca Attanasio “Il bagaglio. Migranti minori non accompagnati. Il fenomeno in Italia, i numeri, le storie”. Lezione di Gian Carlo Perego, direttore della Fondazione Migrantes
    Ingresso libero.
  • «Amore, guerra & gelato» 
    Mercoledì 23 novembre 2016, ore 18.30,  Sala multimediale Associazione Bellunesi nel Mondo – via Cavour 3 Belluno.
    Presentazione del libro  di Maria Zoe Fairtlough “Amore, guerra & gelato”. Presenta Dino Bridda. Sarà presente l’autrice.
    Ingresso libero.

Stagione 2015

  • «Bambini proibiti. Quando i clandestini eravamo noi»
    Mercoledì 27 maggio, ore 17.30, Sala Bianchi – viale Fantuzzi, 11 Belluno.
    Presentazione del libro di Marina Frigerio “Bambini proibiti” a cura di Martina Reolon; introduzione sull’emigrazione bellunese in Svizzera di Patrizio De Martin; letture sulle testimonianze di bambini italiani clandestini  in Svizzera a cura di Gilla Mancosu; musiche di Marco Michelini e Christian Fagherazzi.
  • «Lontano dalla casa e dalla terra natale» Dino Buzzati e la figura dell’emigrante
    Sabato 11 aprile, ore 20.30, Sala Bianchi – viale Fantuzzi, 11 Belluno.
    Relatrice dott.ssa Patrizia Dalla Rosa Associazione Internazionale Dino Buzzati
    Letture di brani di Dino Buzzati
  • “RAPPORTO ITALIANI NEL MONDO 2014”
    Sabato 21 febbraio, ore 10.oo, Aula Magna Seminario Gregoriano – via San Pietro. Belluno. Per informazioni:
    biblioteca.emigrazione@bellunesinelmondo.it

Stagione 2014

  • 17 gennaio: “L’abbraccio e la parola” VIVIANA CAPRARO
  • 8 marzo: “Il viaggio di Anna Rech” SALVATORE LIOTTA
  • 10 maggio: “Cantando in Talian” GIORGIA MIAZZO
  • 20 agosto:  “A trajetoria da familia Cassol” ERNESTO CASSOL
  • 28 novembre: “La maga Circe” GIACOMO ALPAGOTTI
  • 11 dicembre: “Civiltà contadina e storia dell’emigrazione” LORIS, DINO ZANELLA, SERGIO BATTISTELLA

Stagione 2013

  • 17 gennaio: oltre chiasso PAOLO CONTE
  • 21 marzo: veneti in romania GIANPAOLO ROMANATO ROBERTO SCAGNO
  • 4 maggio: l’attesa e l’ignoto, l’opera multiforme di Dino Buzzati PIER MARIO VELLO MAURO GERMANI MAURO GAFFURI VALENTINA MORASSUTTI
  • 9 agosto: sanjut de stran LUCIANO CECCHINEL CLELIA MARTIGNONI PIER MARIO VELLO LUIGI BUDEL

Stagione 2012

  • 24 febbraio: Agordini a Kosseir ILDO PELLEGRINI, Storia di una comunità bellunese nelle miniere di folsfati in Egitto.
  • 29 marzo: la fuga dei talenti SERGIO NAVA, Storie di professionisti che l’Italia si è lasciata scappare presentate
  • 20 aprile: veneti in canada GIANPAOLO ROMANATO, Storia di una delle comunità più vive e dinamiche: quella dei nostri connazionali emigrati in Canada
  •  27 aprile: memorie e identità collettiva GERMANA BOITO, L’emigrante bellunese
  •  25 maggio: storie di uomini e imprese STEFANO VIETINA, Un panorama eloquente e meraviglioso di idee, di uomini e di imprese “che fanno vivere la montagna”.
  • 1 giugno: l’ultimo petalo MIRIAM BALLERINI
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress