Aggiornamento dal Consolato generale d’Italia a Buenos Aires sullo stato di lavorazione delle pratiche di cittadinanza. «Al momento – rende noto la sede consolare – sono state lavorate le pratiche presentate fino al mese di ottobre 2016, ad esclusione di quelle di naturalizzazione e di discendenti di cittadini originari dei territori appartenuti all’Impero Austroungarico (che si sono avvalsi della Legge 379/2000). Per queste situazioni vengono infatti seguiti iter procedurali diversi. Le pratiche presentate successivamente a tale data – conclude il Consolato – sono in fase di controllo e lavorazione».

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress