Dante di Città del Messico: nuovi corsi di italiano online

Nuova modalità di corsi di italiano online per la Società Dante Alighieri di Città del Messico. A gestirli un gruppo di insegnanti madrelingua che, collegati tramite la piattaforma Zoom, offrono programmi di preparazione per l’esame PLIDA, riconosciuto dall’Unione Europea e dal Ministero messicano della Pubblica Istruzione (Secretaría de Educación Pública, SEP). Lo annuncia “Punto d’incontro”, portale online diretto a Città del Messico da Massimo Barzizza.
«Attraverso questa modalità di insegnamento – spiega il portale – gli studenti potranno connettersi da qualsiasi parte del mondo. Il corso aiuterà a migliorare le capacità di comprensione e produzione orale e scritta della lingua italiana, oltre ad essere un’opportunità per avvicinarsi alla cultura del Bel Paese».
I corsi online, con il livello A1, inizieranno il 22 aprile nei seguenti orari (al fuso orario di Città del Messico): lunedì e mercoledì dalle 14:00 alle 15:30, martedì e giovedì dalle 13:30 alle 15:00 e martedì e giovedì dalle 18:30 alle 20:00. Ogni gruppo —composto da 4-8 studenti— riceverà 32 lezioni, raggiungendo così 48 ore totali. L’iscrizione ad ogni modulo di 48 ore ha un costo di 3.999 pesos. Gli interessati possono chiamare i numeri 5511.1730 e 5511.5357 o scrivere all’indirizzo e-mail inscripciones@ladante.com.mx.

Champions League. Le raccomandazioni dell’Ambasciata d’Italia in vista della partita Ajax-Juve

In vista della gara di Champions League fra Ajax e Juventus del 10 aprile ad Amsterdam, l’Ambasciata italiana a L’Aja ha pubblicato il protocollo di assistenza consolare a beneficio dei tifosi italiani, invitandoli a «rispettare le disposizioni impartite dalle Autorità olandesi».
Il numero della Polizia olandese per casi di emergenza è 112. Il numero per casi non di emergenza è 0900-8844. La Stazione di Polizia più vicina allo Stadio è sita in zona Zuidoost all’indirizzo Flierbosdreef n. 15 – 1102 BV Amsterdam. In caso di telefonata al 112, l’operatore indirizza l’utente al servizio richiesto a seconda della natura dell’evento riportato. L’ospedale più vicino allo Stadio è l’UMC-AMC (Academic Medical Centre) all’indirizzo: Meibergdreef 9, 1105 AZ Amsterdam Tel. N. 0031 20 5669111.
Per segnalare casi gravi, che richiedano assistenza consolare, il numero di reperibilità dell’Ambasciata è il seguente: +31651541399.

La Scuola Italiana di Pechino cerca un insegnante di italiano

La Scuola Italiana Paritaria d’Ambasciata di Pechino sta selezionando un insegnante di italiano madrelingua per l’anno scolastico 2019-2020.
Per candidarsi è necessario essere in possesso di una laurea e dell’abilitazione all’insegnamento. Costituiscono titoli preferenziali le lauree in: Scienze della Formazione Primaria, Scienze della Formazione, Pedagogia, Psicologia. Sono richieste, inoltre, precedenti esperienze in scuole dell’infanzia e primarie; competenze matematiche; essere di madrelingua italiana, con una buona padronanza della lingua inglese e una buona conoscenza della cultura cinese; competenze e sensibilità interculturali; conoscenze di pedagogia, psicologia, didattica e delle metodologie operative per l’organizzazione del contesto educativo; la conoscenza del “Reggio Children Approach”.
Gli interessati possono inviare un’e-mail con il proprio CV e una lettera motivazionale all’indirizzo g.ziggiotti@scuolapechino.com entro il 6 Maggio 2019.

Per maggiori informazioni: ambpechino.esteri.it

L’Ambasciata d’Italia in Israele assume tre impiegati

«È indetta una procedura di selezione per l’assunzione di 3 impiegati a contratto da adibire ai servizi di servizi di assistente amministrativo nel settore segreteria-archivio-contabile». Lo annuncia l’Ambasciata d’Italia in Israele.
La scadenza per candidarsi – tramite l’apposito modello di domanda – alle prove di selezione è fissata alle ore 14.00 del 6 maggio 2019.
Per l’avviso di assunzione e tutte le informazioni nel dettaglio si rimanda al sito: ambtelaviv.esteri.it
Eventuali richieste di chiarimenti potranno essere inviate all’indirizzo e-mail archivio.telaviv@esteri.it

254. “Seconda Guerra Mondiale: tra storia e tecnica”. Nuovo programma al via su Radio ABM

Seconda guerra mondialeNuovo programma prossimamente in onda su Radio Abm. In “Seconda Guerra Mondiale: tra storia e tecnica” – questo il titolo – Tommaso e Patrick, due studenti del Liceo Scientifico di Belluno che stanno svolgendo all’Abm l’Alternanza Scuola-Lavoro, ripercorreranno le principali tappe del secondo conflitto mondiale, analizzandone gli avvenimenti più importanti e soprattutto le innovazioni tecniche che di fatto hanno cambiato il modo di combattere e di vivere la guerra. Nei prossimi giorni aggiornamenti sugli orari di trasmissione.

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress