L’Unaie (Unione Nazionale Associazioni Immigrazione ed Emigrazione) ha incontrato a Roma il Sottosegretario agli Esteri on. Ricardo Merlo. All’incontro, organizzato nella sede romana della Regione Friuli Venezia Giulia nella mattinata di mercoledì 27 febbraio, erano presenti la presidente Unaie Del Bianco, De Bona per l’Abm, Tafner per la Trentini nel Mondo, Schippani per Filitalia, Trimi per la Fondazione Vega, Ziberna per i Giuliani e altri rappresentanti dell’associazionismo italiano in emigrazione.

«L’Unaie è la vera espressione delle Associazioni rivolte ai nostri emigranti», ha sottolineato l’on. Merlo nel suo intervento, «In cui non si parla di politica, ma di fatti utili e concreti per il benessere e la tutela degli italiani residenti all’estero».

Durante la riunione si è discusso delle problematiche che stanno vivendo i gelatieri a causa delle targhe straniere come conseguenza del Decreto Salvini, ma anche delle possibili modifiche da apporre alla richiesta di cittadinanza da parte dei discendenti italiani.

«Abbiamo invitato il Sottosegretario Merlo a venire in visita al MiM Belluno e all’inaugurazione del prossimo monumento dedicato all’emigrante nella città di Lucca», ha ricordato il vice presidente Unaie De Bona, «Inoltre come Unaie vogliamo organizzare un progetto culturale da realizzare a Montreal nel mese di ottobre e che avrà il sostegno economico del Ministero degli Esteri».

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress