Approvato. Questo il verdetto degli alunni della classe II della Scuola Primaria di Mur di Cadola che, questa mattina, oltre a visitare il MiM Belluno, ha sperimentato il nuovo laboratorio “Cerca l’emigrante”.

Il Museo interattivo delle migrazioni ha un’area museale con centinaia di foto inerenti il fenomeno migratorio bellunese, veneto e italiano. Il laboratorio consiste nel dividere la classe in squadre, che dovranno cercare sei personaggi (balia, cromera, minatore, gelatieri, seggiolaio e esempon) presenti all’interno del museo. Unico indizio un fotogramma della figura da trovare.

«L’obiettivo di questo laboratorio è di trasmettere, ai piccoli studenti, sei mestieri storici dei nostri emigranti – il commento della guida Luciana Tavi – e credo proprio che questo obiettivo sia stato raggiunto». Per maggiori informazioni sui laboratori proposti dal MiM Belluno: info@mimbelluno.it – tel. 0437 941160

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress