Continua con successo l’apertura della mostra a fumetti del MiM Belluno – Museo interattivo delle migrazioni – “Oltre l’ignoto. Le avventure di Anna Rech e Jack Costa” inaugurata venerdì 8 dicembre e che rimarrà aperta fino a domenica 13 gennaio. Si avrà la possibilità di venire a conoscenza dell’avventura di due “eroi” dell’emigrazione veneta. Le storie incredibili di due personaggi capaci di inoltrarsi nell’ignoto ed emergerne vincitori. Due storie vere, raccontate a fumetti: sono le avventure di Anna Rech e Jack Costa.La prima è un’audace donna di Pedavena che, vedova, con sette figli a carico, parte alla volta del Brasile nell’epoca della “Grande Emigrazione”. Qui, grazie alla sua intraprendenza, diventerà la fondatrice di una nuova cittadina che porta il suo nome: “Ana Rech”, nel Rio Grande do Sul.Il secondo è un intrepido cercatore d’oro di Pederobba, un avventuriero capace di lottare contro ogni insidia e ogni ostacolo. Che si tratti del freddo o dei lupi, degli orsi o delle notti eterne, nulla può fermarlo dal raggiungere il suo scopo: fare fortuna tra i ghiacci dell’Alaska. Due storie diverse, unite da un medesimo filo conduttore: la capacità di andare oltre i timori e le avversità della vita per rincorrere i propri sogni. Perché, in fondo, la felicità si trova giusto al di là della paura.

La mostra è aperta da lunedì a venerdì: 9.00 – 12.30 / 15.00 – 18.30; sabato e domenica: 10.00 – 12.00 / 15.30 – 18.30. Per maggiori informazioni: www.mimbelluno.it – tel. 0437 941160

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress