Cinquantacinque immagini dedicate alla figura della balia da latte arricchiscono il Centrostudialetheia.it. Le immagini spaziano, nell’arco temporale, dalla fine dell’Ottocento fino anni Trenta del Novecento. Scatti rari dal forte significato per quanto concerne una tipologia di emigrazione, quello della balia da latte, che ha coinvolto centinaia di donne bellunesi.

Tutte le foto sono arricchite da una didascalia che identifica l’anno e le persone rappresentate. Queste e molte altre foto si possono consultare visitando il sito www.centrostudialetheia.it, un progetto dell’Associazione Bellunesi nel Mondo che ha l’obiettivo di conservare la memoria della grande epopea migratoria bellunese, trasmetterne la conoscenza e valorizzarne gli aspetti più significativi.

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress