Una commossa Viviana Pongan ha presentato la sua tesi di laurea, dal titolo “Vicine, lontane, mai sole. L’emigrazione dal Bellunese prima e dopo il 1966”, in occasione del Direttivo dell’Associazione Bellunesi nel Mondo di giovedì 28 novembre.

«L’Abm per me è una seconda famiglia», le parole di Viviana Pongan rivolta ai consiglieri del Direttivo, «perché nella vostra Associazione ho trovato umanità, generosità e competenza».

La tesi riguarda principalmente l’emigrazione delle donne bellunesi, ma anche la rivista Abm e il fenomeno migratorio generale prima e dopo il 1966, anno in cui ci fu la grande alluvione che colpì principalmente l’Agordino. Viviana è proprio originaria di questa zona del Bellunese.

A conclusione della sua presentazione il vice presidente Abm Rino Budel, con il consigliere Patrizio De Martin, ha consegnato a Viviana un omaggio floreale.

La tesi è già stata inserita nel catalogo della Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati” presente in via Cavour 3 a Belluno.

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress