L’Associazione Bellunesi nel Mondo e l’Uniteis sono stati colpiti da un grave lutto. Ieri sera, a Vittorio Veneto, è stata investita mortalmente Letizia Sperti, moglie di Romeo Saviane titolare della gelateria “Eis Café Romeo”.

«Se ne va una grande donna – sono le parole di un commosso Oscar De Bona, presidente Abm – un esempio per la storia delle donne bellunesi  emigrate in Germania per lavorare in gelateria». Letizia aveva seguito il marito Romeo proprio in Germania per aprire una gelatieria, l’Eis Café Romeo, che ha appena festeggiato i 50 anni di attività.

«Letizia era un vero punto di riferimento per Romeo – continua De Bona – e proprio assieme a suo marito era socia della Famiglia Bellunese del Nord Reno Westfalia».

I coniugi Saviane da sempre hanno mantenuto un forte amore per la loro terra, l’Alpago. Non sono mai mancati alle numerose iniziative organizzate dall’Abm e dalla Famiglia del Nord Reno Westfalia in questi ultmi trentanni.

«Siamo vicini all’amico Romeo – conclude De Bona – e a tutta la sua famiglia in questo momento di dolore e di sconforto».

Parole di vicinanza giungono anche dal presidente dell’Uniteis Dario Olivier: «Pochi mesi fa ero proprio alla gelateria di Romeo e Letizia per festeggiare assieme a loro i 50 anni di attività della gelateria. Da tutta la nostra associazione la vicinanza ai famigliari».

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress