Sono oltre 17.000 le persone che hanno visitato la mostra Abm “Prima guerra mondiale. Movimenti nelle retrovie”, che tra dicembre e gennaio è stata allestita nei locali del “Centro parrocchiale d. A. Riva” di Segusino in occasione del tradizionale evento “Alla scoperta dei presepi e dei borghi di Segusino”. Molti i curiosi e gli appassioni di storia che hanno avuto modo di scoprire un lato della Prima Guerra Mondiale che ha messo in primo piano le vicissitudini della popolazione con una serie di focus a bambini, donne e anziani.

«Ringrazio il comitato di Segusino che ci ha chiesto di installare la nostra mostra», sono le parole del presidente Abm Oscar De Bona in visita il giorno prima della chiusura «Per noi è motivo di orgoglio sapere che così tanta gente ha voluto visitare questa esposizione. Un omaggio al sacrificio non solo dei militari, ma di intere comunità civili del nostro territorio che non devono essere dimenticate».

1
Ciao, come possiamo aiutarti?
Powered by
Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress