Inizia la scuola ed iniziano i laboratori didattici proposti dal MiM Belluno – Museo interattivo delle Migrazioni. L’offerta del MiM è stata inviata diverse settimane fa ai dirigenti scolastici d’Italia. Sono otto i laboratori presentati e sono studiati per alunni delle Scuole primarie, Secondarie di 1° grado e Superiori. Riguardano il fenomeno migratorio in entrata e in uscita. Quello storico e quello attuale. New entry del 2017 è il laboratorio “Parole chiave dell’emigrazione”: gli studenti saranno divisi in più gruppi. A ciascun gruppo verranno assegnate alcune parole chiave dell’emigrazione e le relative definizioni. Compito del gruppo sarà quello di associarle correttamente.

«Il MiM Belluno è un museo non convenzionale – il pensiero del direttore Marco Crepaz –  e di conseguenza lo sono anche i nostri laboratori. Di certo gli studenti avranno modo di venire a conoscenza della storia dell’emigrazione in un modo completamente diverso dal convenzionale».

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.mimbelluno.it o contattare direttamente gli uffici ABM allo 0437 941160.

Share This
Design by Alfred Team | Made with ♥ in WordPress